Misura e caratterizzazione di circuiti integrati CMOS

Caratteristiche generali

Questo tipo di tesi consiste nella verifica funzionale e quindi nella quantificazione delle prestazioni di circuiti intragati in tecnologie CMOS. Si tratta di ciruciti progettati nell'ambito delle attività di ricerca del gruppo o nel corso di altre tesi di laurea. L'attività di tesi richiede in primo luogo la comprensione del funzionamento del circuito integrato e quindi la predisposizione di un'efficace procedura di misura. Di seguito si dovrà progettare e costruire su scheda tutta la circuiteria ausiliaria necessaria per il funzionamento del circuito integrato (chip) e per la sua comunicazione con gli strumenti di misura. Una volta verificato il corretto funzionamento della scheda di misura si procederà con l'effettiva caratterizzazione del chip. Infine una fase importante della tesi riguarda anche l'eleborazione e l'intepretazione delle misure effettuate al fine di ricavare delle figure di merito significative.

Dove e quanto si lavora? Quanto vale il lavoro?

Questo tipo di tesi richiede la presenza del laureando presso i nostri laboratori a tempo pieno. La tesi richiede in genere circa 6 mesi di lavoro più un po' di tempo prima di cominciare per documentarsi sulle caratteristiche del circuito da misurare (questa fare è tipicamente svolta in parallelo agli ultimi esami). Potenzialmente queste tesi permettono di avere il massimo incremento permesso del voto finale rispetto alla media di partenza.

Quali requisiti devo avere?

Per affrontare gli aspetti concettuali di questa tesi è utile aver sostenuto il corso di Progettazione di Circuiti Integrati Analogici, seppure non è indispensabile. Sono anche graditi gli altri corsi di elettronica. Sicuramente l'elaborazione dei dati di misura richiederà l'uso di Matalab ed un minimo di conoscenze di elbaorazione dei segnali (fft). Per affrontare gli aspetti pratici (ad esempio cercare e reperire i vari componenti per la scheda di misura) è necessario un minimo di autonomia e spirito di iniziativa.

Quali sono i vantaggi di queste tesi?

  • Trattandosi di un'attività sperimentale, lavorerete con circuiti elettronici veri!
  • Imparerete ad utilizzare strumenti di misura professionali.
  • Imparerete a confrontarvi con alcune problematiche dei circuiti elettronici, sia teoriche che pratiche.
  • Pianificare l'attività di misura in funzione delle informazioni che ne volete estrarre, vi aiuterà ad imparare a gestire un problema ingegnerisitco, risolvendone i vari aspetti in modo coerente fino ad ottenre l'obiettivo desiderato. Speriamo che questa capacità sia apprezzata da chi riceverà il vostro curriculum da neo-laureati!

Per l'elenco dettagliato delle tesi disponibili consultare la sezione Proposte di Tesi. Per una descrizione più dettagliata delle attività di ricerca collegate agli argomenti di tesi, fare riferimento alle pagine sulla nostra attività di ricerca.